Noble M600

Noble M600: zero elettronica, 1.200 kg e 670 cavalli

La Noble M600, famosa tra gli appassionati di supercar per essere completamente priva di qualsiasi dispositivo elettronico, è prodotta a livello totalmente artigianale nei pressi di Leicester, in Gran Bretagna. Inoltre, è ampiamente personalizzabile a seconda dei gusti e delle esigenze dei clienti.

Noble M600

L’aspetto principale della Noble M600 è la leggera massa di circa 1.200 kg, ottenuta mediante l’abbinamento tra il telaio tubolare in acciaio inox e la carrozzeria in carbonio.

Noble M600

Il suddetto dato influisce positivamente sul rapporto tra peso e potenza, anche perché la Noble M600 è equipaggiata con il motore a benzina 4.4 V8 di origine Yamaha, capace di erogare 670 CV di potenza e 820 Nm di coppia massima, grazie soprattutto alla doppia sovralimentazione messa a punto dallo specialista Judd, nome noto nell’ambiente della Formula 1.

Per quanto riguarda le prestazioni, Noble dichiara che la supercar M600 raggiunge la velocità massima di 360 km/h ed accelera da 0 a 200 km/h in circa nove secondi, anche per merito dell’innovativo cambio meccanico a doppia frizione Oerlikon Graziano a sei rapporti.

Noble M600

Esteticamente, la Noble M600 è riconoscibile per lo stile demodè, ma anche per la compattezza delle dimensioni, quantificate in 436 centimetri di lunghezza, 158 centimetri di larghezza e 254 centimetri di passo. La dotazione di serie, inoltre, comprende i cerchi in lega di alluminio forgiato che misurano 19 pollici all’avantreno e 20 pollici al retrotreno.

Noble M600

L’abitacolo della Noble M600, invece, è caratterizzato dagli interni in pelle o Alcantara con cuciture a contrasto o doppie e per gli elementi in fibra di carbonio come la consolle centrale ed i gusci dei sedili sportivi.

Noble M600

Il quadro tecnico della Noble M600 è completato dall’assetto a quattro sospensioni indipendenti, nonché dai freni a disco anteriori semiflottanti da 380 millimetri di diametro con pinze a sei pistoncini e posteriori da 350 millimetri di diametro con pinze a quattro pistoncini.

Noble M600

La gamma della Noble M600 comprende la variante Coupe, da cui deriva la declinazione speciale CarbonSport riconoscibile per l’effetto Carbon Look della verniciatura in carbonio a vista, più la variante con la carrozzeria roadster identificata dalla denominazione Speedster.

Noble M600

 

About fastforward

Leggi anche

La 911 GTS si fa in cinque

Porsche 911 GTS: prestazioni superiori e sound sportivo

La 911 GTS si fa in cinque By MFM Fabrizio Arnhold Efficienza e prestazioni, questo …

Lamborghini Blancpain Super Trofeo

Lamborghini Blancpain Super Trofeo: la finale mondiale a Imola

Scritto da Fabrizio Arnhold, world by mfm.it l primo week end stagionale – 22 e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *