Porsche Cayenne Turbo S: Classe e prestazioni da record

Turbo S è la denominazione che identifica la versione di punta della Porsche Cayenne, equipaggiata con il motore a benzina 4.8 V8 biturbo da 570 CV di potenza e 800 Nm di coppia massima, abbinato al cambio automatico Tiptronic S ad otto rapporti con funzione automatica Start-Stop e tasti di controllo sul volante. La Porsche Cayenne Turbo S è un’auto da sogno.

Grazie alla sovralimentazione con turbocompressori integrali, installati direttamente nei collettori di scarico, la Cayenne Turbo S eroga 20 CV in più di potenza e 50 Nm in più di coppia massima rispetto alla precedente versione.

La Porsche Cayenne Turbo S raggiunge la velocità massima di 284 km/h, accelerando da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi. Inoltre, con il tempo di 7 minuti, 54 secondi e 740 millesimi, la Cayenne Turbo S è la SUV più prestante che abbia mai girato sul circuito tedesco del Nurburgring. Per mantenere alti i valori di autonomia, è previsto lo specifico serbatoio per il carburante da 100 litri di capienza.

Esteticamente, la Porsche Cayenne Turbo S è riconoscibile per i cerchi in lega da 21 pollici – condivisi con la 911 Turbo – con il profilo verniciato di nero, mentre il frontale prevede i fari a LED con il sistema PDLS+ (acronimo di Porsche Dynamic Light System Plus) e i fari fendinebbia anch’essi a LED.

Inoltre, tra le caratteristiche estetiche della Cayenne Turbo S figurano anche le prese d’aria frontali e la parte inferiore degli specchietti retrovisori esterni di colore nero lucido, in abbinamento allo spoiler posteriore e alle modanature dei passaruota in tinta con la carrozzeria.

Esclusivi gli interni in pelle, disponibili anche nella declinazione bicolore nero/crema, nonché completi di modanature in carbonio e dei poggiatesta caratterizzati dalla presenza del logo Porsche.

La dotazione di serie comprende anche il pacchetto Sport Chrono, completo di cronometro analogico, modalità di guida supplementare Sport Plus e PSM (Porsche Stability Management) dall’impostazione più sportiva. Nella lista degli optional, invece, figura l’impianto di scarico sportivo dotato del sistema Sound Symposer regolabile.

 

Di prim’ordine la meccanica, in quanto la Porsche Cayenne Turbo S è dotata dei seguenti dispositivi: PTM, acronimo di Porsche Traction Management, ovvero il sistema a trazione integrale; PTV+, acronimo di Porsche Torque Vectoring Plus, con l’azione in curva e in fase di sterzata; PDCC, acronimo di Porsche Dynamic Chassis Control, ovvero il sistema di stabilizzazione attiva del rollio.

Tuttavia, l’aspetto tecnico più interessante della Cayenne Turbo S è il sistema PCCB, acronimo di Porsche Composite Ceramic Brake. Si tratta dell’impianto frenante in carboceramica, composto dai freni a disco anteriori da 420 millimetri di diametro con pinze freno di colore giallo a 10 pistoncini, nonché dai freni a disco posteriori da 370 millimetri con pinze freno – anch’esse di colore giallo – a 6 pistoncini.

 

La Porsche Cayenne Turbo S è disponibile anche sul mercato italiano, al prezzo base di circa 175.000 euro. Sono previsti anche programmi di personalizzazione, identificati dalle denominazioni Porsche Exclusive e Porsche Tequipment.

 

About fastforward

Leggi anche

a45 amg

Mercedes A45 AMG: potenza pura

La Mercedes A45 AMG è un’autentica auto sportiva. La Mercedes a45 AMG è veloce, aggressiva …

La 911 GTS si fa in cinque

Porsche 911 GTS: prestazioni superiori e sound sportivo

La 911 GTS si fa in cinque By MFM Fabrizio Arnhold Efficienza e prestazioni, questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *