Corvette Z06: nata per correre, progettata per vincere

Corvette Z06, il punto d’incontro fra strada e pista.

Pronta a scattare ai blocchi di partenza e a sfrecciare in autostrada, la Corvette Z06, un’autentica supercar di prim’ordine, è stata concepita in pista e costruita con un telaio in alluminio rigido e leggero e un motore V8 da 6,2 litri sovralimentato con testata in alluminio, che eroga 659 CV di potenza e 881 Nm di coppia.

La Z06 e l’auto da corsa C7.R condividono livelli di ingegneria e componenti inediti, come l’architettura del telaio, le tecnologie di propulsione e le strategie aerodinamiche. Avvalendosi delle stesse tecnologie di cui è dotata la Stingray, la Z06 e la C7.R sono state sviluppate in parallelo, per prestazioni ancora più elevate.

Prestazioni da supercar

La Z06 è spinta da un motore V8 LT4 da 6,2 litri sovralimentato con testata in alluminio, in grado di erogare 659 CV di potenza e 881 Nm di coppia. Con due opzioni di trasmissione e l’uso di tecnologie avanzate, come l’iniezione diretta del carburante, le valvole a fasatura variabile continua e il sistema Active Fuel Management™, questa sportiva potente ed efficiente ti regala emozioni davvero uniche.

La Z06 è dotata di serie di uno splitter anteriore, rifiniture intorno ai passaruota anteriori, un esclusivo cofano in fibra di carbonio con una presa d’aria più grande, batticalcagno più larghi in fibra di carbonio e uno spoiler posteriore in un pezzo unico per una maggiore deportanza.

Il pacchetto Aero Fibra di carbonio (con finiture in fibra di carbonio verniciate di nero o trasparente) include uno splitter anteriore in fibra di carbonio con piastre inferiori in stile aviazione, batticalcagni in fibra di carbonio e uno spoiler posteriore più grande dotato di un’aletta fissa (il cosiddetto “Gurney flap”), una piccola appendice aerodinamica posta sul bordo dello spoiler posteriore per aumentare notevolmente la deportanza della vettura.

Disponibili 3 pacchetti aerodinamici

Il pacchetto Performance Z07 2, disponibile come optional, include i batticalcagno in fibra di carbonio, uno splitter anteriore con piastre inferiori ancora più larghe e un Gurney flap Regolabile verniciato di trasparente sullo spoiler posteriore, per la guida sportiva in pista. Con questo pacchetto la Corvette Z06 assicura la deportanza aerodinamica migliore di qualsiasi vettura mai testata da GM. Oltre ai componenti aerodinamici, il pacchetto Performance Z07 include gli pneumatici estivi Michelin® Pilot® Sport Cup 2 ZP e i freni in carboceramica Brembo®.

Performance Data Recorder

L’utente può rivivere le proprie  prodezze in pista con il Performance Data Recorder 1, sistema esclusivo nel settore, disponibile sulla Z06. Questo sistema utilizza una videocamera ad alta definizione con 720p di risoluzione, alloggiata nella parte superiore del parabrezza, il computer di bordo, gli accelerometri interni e il sistema di localizzazione GPS per registrare i dati prestazionali principali della vettura. Una volta lasciato il circuito, si possono riprodurre i video dei giri in pista e analizzare la tecnica di guida con il software Cosworth Toolbox, simile a quello usato dai tecnici professionisti del team Corvette Racing.

Mantenere il controllo con cinque modalità di guida

Grazie al Driver Mode Selector il conducente può personalizzare sostanzialmente ogni aspetto della propria Corvette, in base alle condizioni del fondo stradale e alle proprie preferenze di guida. Ruotando semplicemente una manopola, cinque modalità di guida calibrano elettricamente fino a 12 variabili, ottimizzando ogni aspetto dell’esperienza al volante, dallo sterzo al controllo dell’acceleratore, per ottenere le massime prestazioni in qualsiasi ambiente. Meglio ancora, l’head-up display opzionale riflette i dati prestazionali fondamentali sul parabrezza, cosicché possono essere visti senza distogliere lo sguardo dall’asfalto.

Progettata per vincere

La Corvette Z06, la prima supercar con 659 CV di potenza, è disponibile nelle versioni Coupé e Cabriolet, con trasmissione manuale o automatica. Le versioni Coupé e Cabrio della Z06, concepita fin dall’inizio come vettura decappottabile, condividono la stessa struttura del telaio in alluminio e sono progettate per ridurre ogni resistenza aerodinamica e mantenere la vettura incollata all’asfalto.

Esterni funzionali

In pratica tutti gli elementi esterni della Z06 sono stati progettati per assolvere a una funzione, contribuendo a migliorare la tenuta di strada, l’aerodinamica il convogliamento dell’aria e le prestazioni complessive in pista. I cerchi e gli pneumatici più larghi offrono una tenuta di strada maggiore rispetto alla Stingray.

Le grandi prese d’aria consentono di raffreddare il motore, i freni, la trasmissione e il differenziale in modo efficace. Il posteriore della vettura è stato ampliato di 80 mm e l’anteriore di 56 mm per un assetto aggressivo e un migliore controllo della vettura.

Interni testati in pista

La Z06 presenta una serie di combinazioni di colori che mettono in evidenza l’abitacolo creato ponendo il conducente al centro dell’attenzione, insieme al volante con lato inferiore piatto. Il sedile Gran Turismo di serie e il sedile Competition Sport opzionale sono entrambi caratterizzati da un telaio leggero in magnesio e avvolgono alla perfezione il conducente offrendogli il massimo comfort e un efficace sostegno. I sedili Competition Sport presentano robusti rinforzi laterali per garantire protezione nelle curve.

Gli inserti in microfibra scamosciata, disponibili come optional, aggiungono un ulteriore tocco di eleganza.

La Z06 è dotata del sistema di infotainment Chevrolet MyLink con display di 8″ touch-screen a colori retrattile.

Alta tecnologia Corvette

Considerando la connessione LTE 4G Wi-Fi disponibile come optional, il nuovo display di 8″di Chevrolet MyLink, le modalità di guida facilmente selezionabili dal conducente e il sistema Performance Data Recorder, esclusivo nel settore, questa è la Corvette ad oggi più avanzata dal punto di vista tecnologico 4.

Un’auto che ci ha colpito molto, disponibile a € 120.000,00 dai concessionari Chevrolet, sicuramente soldi spesi bene per gli amanti dei muscoli Americani.

 

About fastforward

Leggi anche

a45 amg

Mercedes A45 AMG: potenza pura

La Mercedes A45 AMG è un’autentica auto sportiva. La Mercedes a45 AMG è veloce, aggressiva …

La 911 GTS si fa in cinque

Porsche 911 GTS: prestazioni superiori e sound sportivo

La 911 GTS si fa in cinque By MFM Fabrizio Arnhold Efficienza e prestazioni, questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *